Il privato Kerry Hylton, 33 anni, uno chef con le guardie gallesi che è stato soprannominato "Paris Hilton" sta facendo causa all'esercito per discriminazione razziale.

Le voci iniziali hanno suggerito che il privato Hylton si guadagnasse il soprannome dopo aver indossato una parrucca bionda, un occhio stupito e un chihuahua per un video che aveva fatto di se stesso dando un rapporto orale al suo capo sottufficiale capo che era trapelato sulla LAN dell'esercito.

Ma quelle voci sono state immediatamente annullate dalla persona irresponsabile che le ha iniziate.

La vera ragione alla base del nickname non è ancora del tutto chiara, ma una cosa che sappiamo per certo è che il privato Hylton ha trovato il paragone "Paris Hilton" altamente offensivo, perché Parigi era una "donna bianca con una bassa reputazione".

Cosa c'entra con lei essere una donna "bianca"? È un po 'razzista, vero, privato Hylton? Preferiresti essere paragonato ad una donna di colore? Sarebbe meglio? Stai dicendo che le donne nere sono meglio delle donne bianche? Tu sei? Stai dicendo che odi tutti i bianchi?

No, non lo è e, anche se quello che dice ha sfumature sempre così leggermente razziste, rispetto a quello che sta accusando i suoi colleghi ufficiali, i commenti di Hylton si qualificano come trascurabili.

Egli sostiene che, oltre ad essere paragonato all'anti-cristo, fu chiamato un "n **** rum stupido" dal caporale mentre aiutava a scaricare le razioni da un camion, al Caserma di Wellington in Birdcage Walk, vicino a Buckingham Palace, oltre ad essere definito un "bastardo nero" e una "fica nera".

Sostiene inoltre di essere stato ricoverato in ospedale da un pugno di un altro ufficiale e, quando sua moglie e i suoi figli sono venuti a stare nell'alloggio coniugale della famiglia, le serrature delle loro porte sono state ripetutamente incollate per oltre sette mesi.

Questo è l'impegno nei confronti della causa, anche se la causa è disgustosa, il bullismo motivato a livello razziale, devi dare credito dove è dovuto il credito.

Hylton ha detto:

Mi ha fatto sentire davvero male parlare così. Non mi era mai stato detto che mi piacesse prima di unirmi all'esercito britannico. Il mio trattamento e il trattamento della mia famiglia ci hanno portato a casa che come famiglia giamaicana nera non siamo accettati dall'esercito britannico. Sono stato costretto a cercare di difendermi lamentando e portando avanti questi procedimenti.

Hylton, che guadagna 22.000 sterline dal suo posto militare, chiede un risarcimento di 50.000 sterline Ministero della Difesa per discriminazione razziale, molestie e vittimizzazione.

Il Ministero della Difesa nega tutto ciò che il privato Hylton ha detto e sta contestando la sua richiesta del tribunale. Un portavoce ha detto:

L'esercito ha una politica di tolleranza zero al razzismo e prende molto sul serio le accuse di razzismo.

Il caso dovrebbe essere ascoltato martedì (6 maggio) e Paris Hilton non ha ancora commentato cosa si prova a paragonare allo chef giamaicano.

Per saperne di più - Il soldato 'Paris Hilton' fa causa all'esercito su Jibes - Daily Star

Consigli Dalle Stelle:
Commenti: