Come già tutti sanno nel settore dell'intrattenimento, la qualità non sempre si traduce in successo commerciale. Questo è particolarmente vero nell'industria cinematografica moderna, dove anche se lavori duramente e rendi qualcosa di veramente perspicace e divertente, quasi certamente non raggiungerai numeri di botteghino di successo a meno che non sia davvero un grande successo in studio. Per provare, basta dare un'occhiata a questa lista, composta dai documentari più famosi di IMDb degli utenti della memoria recente, classificati in base ai loro take al botteghino - non esattamente Vendicatori numeri, ma poi di nuovo, non dovrebbe essere una sorpresa, dal momento che sono abbastanza sicuro che nessuno di questi film abbia avuto alcun Big Gulps promozionale del 7-11 o qualcosa del genere.

We Steal Secrets: The Story of Wikileaks – $195,000

La storia di Julian Assange e Wikileaks è intrinsecamente affascinante, come puoi vedere dal modo in cui la storia è decollata sui giornali, una volta avvenuta la quantità necessaria di drammi. Il documentario di Alex Gibney sull'argomento è supportato dalla maggior parte delle persone che in realtà hanno avuto il tempo di guardarlo, ma con una corsa teatrale di $ 195.000 ha fatto appena capolino sul radar commerciale.

Guerre sporche – $366,000

Il giornalista Jeremy Scahill ha realizzato questo documentario sulle guerre non dichiarate condotte dal governo degli Stati Uniti al fine di denunciare un'ingiustizia nel mondo, ma i suoi sforzi hanno fatto nascere un documentario (basato sul suo omonimo libro) una nomination all'Oscar e una scatola da 366.000 dollari ufficio lordo.

La menzogna di Armstrong – $381,000

C'è qualcosa di ineffabilmente avvincente nel vedere qualcuno mentire sulla fotocamera. Questo è probabilmente il motivo La menzogna di Armstrong ha fatto bene come ha fatto durante la sua corsa teatrale, tirando dentro $ 381.000 al botteghino. È il secondo film per il documentarista Alex Gibney, che ha deciso di realizzare un film molto più celebrativo su Lance Armstrong prima che la sua carriera disonorata lo rendesse impossibile, in questa lista.

Sound City – $422,000

I famosi Sound City Studios di Van Nuys, LA sono il soggetto di questo documentario del famoso sound-lover Dave Grohl. È stato chiuso nel 2011, e il mix di nostalgia del documentario, l'intuizione di un'industria musicale in cambiamento e il potere delle stelle facilitato da Grohl ha portato a generose valutazioni degli utenti di IMDb e un incasso di $ 422.000 al botteghino.

Salinger – $576,000

Quasi avvincente come una celebrità bugiarda è una celebrità solitaria - forse più se la performance al botteghino di Salinger relativo a quello di La menzogna di Armstrong è una qualsiasi indicazione. Questo documentario sull'autore famoso e difficile da vedere di Il cacciatore nella segale è stato rilasciato pochi anni dopo la morte di JD Salinger, e il suo mix di foto inedite e interviste alle celebrità gli è valsa un incasso di 576 mila dollari.

Ferro di generazione – $850,000

Pompaggio di ferro, con un giovanissimo Arnold Schwarzenegger, è uno dei documentari più iconici di tutti i tempi. Il suo seguito, Ferro di generazione, è uscito nel 2013 e ha battuto il botteghino al lordo dell'ultimo film di questa lista di oltre $ 300.000 con circa $ 850.000 di incassi al botteghino.

Disuguaglianza per tutti - $ 1,2 milioni

Un po 'ironicamente per un documentario sul crescente divario di ricchezza negli Stati Uniti, ex segretario del lavoro degli Stati Uniti Robert Reich documentario Disuguaglianza per tutti è il primo di questa lista a battere il segno del milione di dollari al botteghino. Da dove scende a caccia di tutta quella ricchezza al botteghino da altri film ugualmente degni di cui non ho idea.

Blackfish - $ 2,06 milioni

Un modo per spremere un po 'di succo extra dal tuo documentario è strutturarlo come un thriller, che è l'approccio adottato dai creatori di Blackfish, un documentario sui parchi tematici di Sea World e sulla loro cura delle orche, facendoli guadagnare i loro nomi attraverso condizioni di vita limitate e separandoli dalle loro famiglie.

Venti piedi dalla celebrità - $ 4,84 milioni

Mi fa piacere sapere che questo documentario sui più importanti e non ancora affermati cantanti di backup della storia della musica pop ha incassato 4,84 milioni di dollari al botteghino. Per gli standard documentari, è una figura molto rispettabile, e il fatto che il film sia stato così apprezzato dal pubblico (e dagli elettori dell'Academy - ha vinto un Oscar per il miglior documentario) è un degno tributo ai cantanti di backup presenti nel film il riflettore.

Getty Images

Kevin Hart: Let Me Explain - $ 32,2 milioni

Come evidenziato dal suo incasso lordo da 32 milioni di dollari, Kevin Hart: Let Me Explain non è lo stesso tipo di documentario degli altri film in questa lista. È davvero più un film di un concerto, ma uno che è stato estremamente popolare tra gli spettatori sia in termini di successo commerciale che di voti degli utenti di IMDb: nessuna spiegazione necessaria.

Consigli Dalle Stelle:
Commenti: