La bancarotta di Rapper 50 Cent è una grande novità questa settimana. Una volta valeva una cifra stimata di $ 155 milioni e ora è stato depositato per la protezione dalla bancarotta del Capitolo 11. Com'è possibile? Come fai a soffiare attraverso quel tipo di denaro?

Bene, 50 Cent non è l'unico volto famoso a dichiarare bancarotta - tutt'altro. Da un famoso pugile, al Re del Pop, a un uomo che sta correndo per il Presidente degli Stati Uniti, queste 10 persone hanno fatto il loro tempo in tribunale fallimentare.

Mike Tyson

Ci fu un lungo periodo di tempo in cui nessun altro pugile sulla terra ebbe il successo o il timore di Mike Tyson. "Iron Mike" ha vinto i suoi primi 19 combattimenti pro di KO - diversi nel primo round. Presto divenne il campione dei pesi massimi del mondo. Poi, nel 1992, fu condannato per violenza sessuale e trascorse tre anni in prigione. Ha avuto difficoltà a montare un ritorno quando è uscito di prigione, e mordere un pezzo di orecchio di Evander Holyfield nel 1997 ha concluso la sua carriera da pugile professionista. Tuttavia, aveva guadagnato più di $ 400 milioni e avrebbe dovuto vivere in una strada facile. Tuttavia, Tyson ha speso tutto su palazzi, auto di lusso e persino tigri da compagnia. Aveva un accordo di divorzio da $ 9 milioni e doveva l'IRS $ 13 milioni. Ha presentato istanza di fallimento nel 2003 citando debiti per $ 27 milioni. Oggi Mike Tyson ha un patrimonio netto di $ 1 milione.

MC Hammer

MC Hammer era in cima al mondo nel 1990. Il suo album "Please Hammer Do not Hurt 'Em" ha reso il rapper 33 milioni di dollari solo quell'anno. Nel giro di un paio d'anni, Hammer ha accumulato una fortuna di 70 milioni di dollari - e poi ha attraversato tutto. Nel 1996, Hammer ha presentato istanza di fallimento, citando un patrimonio di $ 1 milione e oltre $ 10 milioni di debiti. Sfortunatamente per MC Hammer, gran parte del suo debito era per l'IRS. Ha passato gli ultimi 20 anni andando avanti e indietro con l'IRS su quello che deve. Recentemente, nel dicembre 2013, l'IRS ha presentato un ricorso contro il rapper per circa $ 800.000 in tasse non pagate dal 1996 e nel 1997. Lo Stato della California ha privilegi contro Hammer per $ 500.197 da dichiarazioni fiscali delinquenziali per il periodo 1991-1994. Doveva anche alla contea di Alameda oltre $ 230.000. Oggi, Hammer ha un patrimonio netto di $ 1,5 milioni.

Justin Sullivan / Getty Images

Michael Jackson

Michael Jackson è stato l'intrattenitore di maggior successo di tutti i tempi. Ma anche il Re del Pop aveva i suoi problemi con le finanze. Nel 2007, Jacko ha presentato istanza di fallimento quando non è riuscito a pagare l'ipoteca da $ 25 milioni su Neverland Ranch. Jackson aveva acquistato la sua casa nel 1988 per $ 17 milioni. I giardini avevano uno zoo, una linea ferroviaria, piazzole per elicotteri, un parco di divertimenti e il proprio corpo dei vigili del fuoco e gli costavano più di $ 10 milioni ogni anno da mantenere. Questo, unito alla propensione di Jackson per le spese folli, lo portò sull'orlo della rovina finanziaria. Anche dopo aver firmato un contratto di registrazione del valore di quasi $ 1 miliardo nel 1991 e aver venduto più di 750 milioni di dischi, il Re del Pop aveva solo lo 0,05% del suo patrimonio netto in contanti. Questo non gli ha lasciato altra scelta che presentare istanza di fallimento. La tenuta di Michael Jackson ha un patrimonio netto di $ 600 milioni.

Francis Ford Coppola

Il regista Francis Ford Coppola ha presentato istanza di fallimento due volte. La seconda volta, nel 1992, aveva un patrimonio di $ 52 milioni con $ 98 milioni di debiti e debiti. All'epoca, Coppola disse che la realizzazione del film "One From The Heart" lo spinse nella proverbiale casa povera. Il film è costato 27 milioni di dollari e ha incassato solo 4 milioni di dollari al botteghino. Oggi, Coppola ha un patrimonio netto di $ 250 milioni dai suoi film, dai suoi vini e dai suoi hotel boutique.

Curt Schilling

L'ex lanciatore della MLB Curt Schilling ha avuto una straordinaria carriera di 19 anni nel baseball professionistico durante il quale ha guadagnato $ 114 milioni. Dopo essere andato in pensione, Schilling ha preso una scommessa su una società di videogiochi. Ha investito $ 50 milioni nella società e ha perso tutto quando la compagnia ha dichiarato fallimento nel 2012. Di conseguenza, è stato costretto a vendere la sua casa da 3 milioni di dollari in Massachusetts e molti dei suoi beni. A Schilling fu diagnosticato un cancro alla bocca. Dopo otto mesi di lotta contro il cancro, Schilling è andato a lavorare nel 2014 presso l'ESPN come analista. Ha un patrimonio netto corrente di $ 1 milione.

Nick Laham / Getty Images

Marvin Gaye

La tenuta del compianto cantante Marvin Gaye ha un patrimonio netto di $ 5 milioni. Nel 1976, la leggenda della Motown divorziò dalla moglie di 14 anni, Anna Gordy Gaye. Il loro matrimonio è stato oggetto dell'album di Gaye "Here, My Dear". Gaye fu lasciato vacillare dall'insediamento di divorzio; doveva a Anna $ 600.000 in pagamenti di alimenti. Per coprire questo, ha dato alla sua ex moglie i diritti di "Here, My Dear". I problemi finanziari di Gaye lo hanno tormentato per il resto della sua vita. Anche se ha continuato a fare nuovi album ed esibirsi, non ha mai superato l'uomo delle tasse. (La sua tossicodipendenza aveva molto a che fare con quello.) Nel 1981, Gaye arrivò al punto di trasferirsi in Europa per evitare l'IRS. Gaye è stato ucciso il giorno prima dei suoi 45 anniesimo compleanno nel 1984, quando suo padre gli sparò dopo un'accesa discussione.

Kim Basinger

Kim Basinger ha presentato istanza di fallimento nel 1993. A quel tempo il suo patrimonio netto era di $ 5,4 milioni. Non era al verde, ma sarebbe potuta andare in rovina se non avesse dichiarato bancarotta. L'attrice è uscita dal film "Boxing Helena" e la sua società di produzione ha citato in giudizio Basinger per violazione del contratto per un importo di $ 8,1 milioni. Più successivamente ha sistemato il vestito per $ 3,8 milioni. Basinger ha continuato a recitare e modellare e oggi ha un patrimonio netto di $ 36 milioni.

Cyndi Lauper

Oggi, Cyndi Lauper è celebrata per il suo inno da ragazza "Girls Just Wanna Have Fun" e una serie di altre hit e ha un patrimonio netto di $ 30 milioni. Tuttavia, i suoi primi giorni di canto erano un po 'approssimativi. Per quattro anni ha scritto canzoni per e cantato con il gruppo Blue Angel. Il loro album del 1980 "Polydor" non è riuscito a fare ondate sulle classifiche e Lauper ha presentato istanza di fallimento nel 1981. Per alcuni anni, Lauper si è vestito come una geisha e ha cantato in un ristorante giapponese e ha anche lavorato al dettaglio. Nel 1983, il suo album "She's So Unusual" la rese una star.

Larry King

In questi giorni, Larry King ha un patrimonio netto stimato di 150 milioni di dollari, ma non era così negli anni '70. Nel 1972 il re fu arrestato per aver rubato $ 5,000 da un socio in affari. Le accuse sono state ritirate, ma King ha avuto difficoltà a trovare lavoro nel giornalismo per molti anni dopo. Ha presentato istanza di fallimento nel 1978, citando $ 352,0000 di debiti. Quello stesso anno, la sua vita iniziò a girare quando la CNN gli offrì un talk show radiofonico a tarda notte a Washington, DC. Lo show divenne "Larry King Live" e durò per 25 anni.

***Donald Trump

Il candidato alla presidenza del GOP ha presentato istanza di fallimento per quattro volte nelle sue diverse società: nel 1991, nel 1992, nel 2004 e nel 2009. Anche se è vero che sono state le sue società ad essere dichiarate fallite e non Trump personalmente, vale la pena considerare . Trump ha usato la protezione dai fallimenti come mezzo per ristrutturare il debito delle sue aziende. Questa è una bandiera rossa che le sue imprese hanno avuto bisogno di una significativa assistenza finanziaria quattro volte negli ultimi due decenni. A seguito di questi fallimenti, Trump ha dovuto rinunciare a Trump Airlines, un superyacht e al 50% del Grand Hyatt Hotel. Oggi, Donald Trump ha un patrimonio netto di $ 4,5 miliardi.

Consigli Dalle Stelle:
Commenti: