I miliardari sono bravi a dare in beneficenza. In effetti, Bill e Melinda Gates e Warren Buffett hanno quasi fatto carriera. Il loro impegno di donazione implora miliardari per donare metà del loro patrimonio netto durante la loro vita. Circa 137 miliardari hanno fatto questo impegno. Il Giving Pledge innalza sicuramente la posta sulle liste annuali di chi è chi in donazioni alla filantropia.

I 50 donatori più generosi hanno fatto un totale di $ 9,8 miliardi di donazioni di beneficenza nel 2014. I 10 più generosi hanno rappresentato oltre $ 6,2 miliardi di tale importo. L'importo donato è aumentato del 27,5% rispetto ai $ 7,7 miliardi donati nel 2013. Questo aumento è dovuto in parte all'incremento degli imprenditori tecnologici sotto i 40 anni. Tre di questo gruppo hanno donato più di $ 500 milioni ciascuno. L'età media dei primi 50 donatori è di 73 anni. David Rockefeller, a 99 anni, è il più anziano e il 35enne co-fondatore di Napster, Sean Parker, è il più giovane. I donatori del settore tecnologico sono responsabili del 47% dei fondi donati dai primi 50. Tra i primi 50 donatori, 12 provengono dalla tecnologia, 11 dalla finanza, quattro hanno ereditato le loro fortune e tre hanno fatto i loro soldi nel settore immobiliare.

Vinci McNamee / Getty Images

L'elenco dei 10 maggiori donatori di seguito si basa su nuovi impegni verso organizzazioni non profit e fondazioni. Non include pagamenti in corso su impegni precedenti, quindi alcuni dei maggiori filantropi negli Stati Uniti potrebbero non apparire nell'elenco corrente. Ad esempio, anche se Warren Buffett ha dato $ 2,1 miliardi alla fondazione Bill e Melinda Gates nel 2014, ha fatto questo impegno nel 2006 e non è incluso nella lista corrente.

10. Paul Allen

Co-fondatore di Microsoft

Donazione: $ 298 milioni

Destinatario principale: L'Allen Institute for Cell Science e la fondazione Paul G. Allen Family, che prevede di utilizzare $ 100 milioni per combattere l'epidemia di Ebola in Africa occidentale

9. Sergey Brin

Co-fondatore di Google

Donazione: $ 382,8 milioni

Destinatario principale: La Fondazione Brin Wojcicki a Palo Alto, in California. Questa fondazione indirizza la maggior parte del suo sostegno ad Ashoka, un'organizzazione no-profit incentrata sull'educazione, sui problemi delle donne e sull'ambiente.

8. Rachel Lambert (Bunny) Mellon

Listerine Heiress

Donazione: $ 411,3 milioni (lascito)

Destinatario principale: Fondazione Gerard B. Lambert. Il lascito stabilirà una scuola per lo studio dell'orticoltura e della botanica nella sua tenuta in Virginia. Bunny Mellon è scomparso nel marzo 2014 all'età di 103 anni.

7. Michael Bloomberg

Fondatore, Bloomberg, L.P.

Donazione: $ 462 milioni

Destinatario principale: Non-profit nelle arti, nell'istruzione e nell'ambiente. Gruppi e programmi di salute pubblica volti a migliorare i governi delle città.

6. Nicholas e Jill Woodman

Fondatore, GoPro

Donazione: $ 500 milioni

Destinatario principale: La Fondazione della comunità della Silicon Valley. I fondi hanno lo scopo di avviare un fondo consigliato dai donatori che chiamano la Fondazione Jill + Nicholas Woodman.

5. Sean Parker

Co-fondatore di Napster

Donazione: $ 550 milioni

Destinatario principale: Sean N. Parker Foundation for Allergy Research presso la Stanford University e la Sean Parker Foundation Donor Advised Fund presso Fidelity Charitable Gift Fund a Boston.

4. Jan Koum

Co-fondatore di WhatsApp

Donazione: $ 556 milioni

Destinatario principale: La Fondazione della comunità della Silicon Valley ha istituito un fondo di consulenza per i donatori. Koum non ha ancora indicato le cause che intende sostenere.

3. Ted Stanley

Fondatore, MBI

Donazione: $ 652,4 milioni

Destinatario principale: The Broad Institute a Cambridge, nel Massachusetts, così gli scienziati possono approfondire la genetica dei disturbi psichiatrici. Il dono è stato motivato dal disturbo bipolare di suo figlio.

2. Ralph Wilson

Fondatore, Buffalo Bills

Donazione: $ 1 miliardo (lascito)

Destinatario principale: La Ralph C. Wilson, Jr. Foundation di Detroit. Wilson è morto nel 2014 all'età di 95 anni e la sua proprietà ha venduto il franchise Buffalo Bills per $ 1,4 miliardi. Prima della sua morte, Wilson ha indicato che voleva la fondazione per sostenere le organizzazioni non profit nella parte occidentale di New York e nel sud-est del Michigan.

1. Bill e Melinda Gates

Co-fondatore di Microsoft

Donazione: $ 1,5 miliardi

Destinatario principale: La Fondazione Bill & Melinda Gates. La coppia ha donato circa $ 1,5 miliardi di azioni Microsoft alla loro fondazione nel 2014. La fondazione si concentra sul miglioramento dell'assistenza sanitaria globale, sull'attenuazione della povertà e sul miglioramento dell'istruzione negli Stati Uniti.

Consigli Dalle Stelle:
Commenti: