Impressionante o Off-Putting è un approfondimento settimanale sulla criptozoologia, l'ufologia, le meraviglie mediche, le meraviglie scientifiche, le società segrete, le cospirazioni governative, i culti, i fantasmi, i miti, la religione, i fatti strani o solo la pianura inspiegabile.

Questa settimana: miti

quando Gesù Cristo era sulla croce, una guardia romana gli ha perforato il fianco con una lancia per vedere se stava fingendo la morte. Quella lancia, ovviamente, ci ha messo un po 'del suo sangue, permettendo una sorta di trasformazione mitica. Alla fine la lancia divenne nota come La lancia del destinoe si diceva che il suo potere fosse così grande che chiunque potesse averlo poteva ottenere il dominio globale.

In effetti, si diceva che il potere e la reputazione della lancia fossero così grandi che Hitler lo prese per sé da un museo austriaco il giorno stesso in cui annesse il paese piccolissimo.

The Spear of Destiny (noto anche come The Holy Lance) è mitologicamente qualcosa di simile a l'Arca dell'Alleanza in quanto i nemici di qualsiasi esercito lo posseggono vengono decimati davanti ai suoi poteri celesti. La leggenda afferma che fu la lancia usata da una guardia romana per perforare la parte di Gesù Cristo mentre pendeva dalla croce, e si dice che sia stata tramandata ai dittatori europei per centinaia di anni.

Uno dei primi usi della lancia è avvenuto durante le crociate. Nel 1098, i crociati furono attaccati seriamente dai loro involontari ospiti musulmani, quando Peter Bartholomew, un crociato, ha affermato di essere mostrato la posizione della Lancia vicino Sant'Andrea in una visione o in un sogno. La Lancia fu nascosta in una cattedrale, e quando Bartolomeo emerse con essa (dopo solo pochi minuti di osservazione), i cristiani andarono a conquistare i loro nemici. Questa lancia risiede attualmente a Etschmiadzin in Armenia e molti studiosi ne dubitano dell'autenticità.

Un'altra possibile Lancia del destino fu tenuta a Norimberga. Come NapoleoneLe truppe si avvicinarono, molti temettero che avrebbe rivendicato la lancia come sua, e lo usarono per conquistare tutta l'umanità. Per impedirlo, i membri del consiglio comunale lo trasferirono a Vienna, dove un secolo e mezzo dopo, Hitler lo prese. A questo punto è importante notare che la leggenda afferma che non solo la Spear garantirà la vittoria sul campo di battaglia, ma se il proprietario della lancia lo perde a un altro, quel proprietario muore lo stesso giorno.

Sostenendo un po ', l'acquisizione della lancia da parte di Hitler è interessante, come si dice abbia una volta confidato Dr Walter Stein che quando ha posato gli occhi sulla Lancia, ha assistito a visioni gloriose del suo potente futuro. Quella visione probabilmente non includeva la lancia che alla fine sarebbe caduta nelle mani degli Stati Uniti Generale George Patton, che ha fatto - cioè Hitler ha perso, e secondo la leggenda, sarebbe morto come risultato. Egli fece. Hitler si è ucciso lo stesso giorno.

Sia che la Spear sia ancora in giro, non ne abbiamo idea. Se lo è, probabilmente è imballato in quel gigante predatori dell'arca perduta impianto di stoccaggio, inserito tra l'UFO di Roswell e i resti di un uomo di lucertola morto da lungo tempo.

Per inciso, se qualcuno di voi in realtà ha una chiave per la struttura di deposito del governo degli Stati Uniti, ci piacerebbe prenderla in prestito per un minuto.

Leggi di più:

Spear Of Destiny - Wikipedia

[storia di Shawn Lindseth]

Consigli Dalle Stelle:
Commenti: