Non ci è voluto molto perché il quarterback di Houston Texans, Deshaun Watson, avesse un impatto. Il debuttante ha lanciato un touchdown di rilievo nella sua primissima partita della NFL e da allora ha portato i texani a vincere una strada sui Cincinnati Bengals ed è quasi sconvolto da due avversari di touchdown sulla strada contro i New England Patriots.

Ora, sta anche uscendo dal campo.

Watson ha donato l'assegno dalla sua prima partita a tre donne che lavorano nella caffetteria del NRG Stadium, casa dei texani. Le donne sono state particolarmente colpite dal danno di Hurricane Harvey. Watson, che ha uno stipendio base di $ 465.000, ha scritto un assegno per $ 27,353.

"Per quello che tutti voi fate ogni giorno per noi e non lamentatevi mai, apprezzo davvero tutti voi", disse Watson alle donne, porgendole buste avvolte in un nastro. Dai un'occhiata al momento toccante qui sotto:

"Se puoi, devi farlo". @ Deshaunwatson ha dato il suo primo assegno di gioco @NFL per aiutare alcuni volti familiari. #HoustonStrong pic.twitter.com/rwcyGMSRFN

- Houston Texans (@HoustonTexans), 27 settembre 2017

Ciò che rende ancora più interessante questa storia è che Watson era il destinatario di una tale donazione. Quando Watson era un bambino, Warrick Dunn - non estraneo agli atti di gentilezza - costruì una casa per la madre di Watson come parte di Habitat for Humanity.

Ora che è in grado di contribuire ad influenzare gli altri, Watson sta sfruttando al massimo la sua opportunità. I texani potrebbero aver trovato un ottimo quarterback. Ma hanno sicuramente trovato un ragazzo eccezionale.

Consigli Dalle Stelle:
Commenti: