Lunedì abbiamo scritto di un filantropo ispiratore di nome Lorry Lokey che è attualmente in missione per dare 1 miliardo di dollari in beneficenza prima che muoia. L'87enne è già riuscito a regalare circa 700 milioni di dollari della sua fortuna, la maggior parte dei quali è stata guadagnata dopo aver venduto la sua società di servizi di informazione Business Wire a Warren Buffett nel 2006. Lo slogan di Lokey è: "Se non riesco a portarlo con me, allora perché non lasciarlo qui e goderti i risultati?"Il suo sogno è quello di morire senza un soldo. È bello che scommetto che tutti quelli che leggono questo articolo ora vorranno essere abbastanza ricchi da seguire quel motto. E mentre stiamo parlando di persone straordinariamente generose, i seguenti individui sono responsabili per i 10 più grandi doni filantropici del 2014 ...

# 10: Sidney Kimmel Foundation: $ 110 milioni dato all'università medica della Thomas Jefferson University.

Sidney Kimmel è cresciuto in una famiglia a basso reddito laboriosa, figlio di un tassista di Philadelphia. Nel 1970 Kimmel fondò il Jones Apparel Group, che alla fine divenne una delle più grandi aziende produttrici di abbigliamento del mondo. Jones Apparel produce abiti per marchi come Levi Strauss, Ralph Lauren, Givenchy e molti altri. Nel 2013, Sidney ha venduto la società ad un gruppo di private equity per $ 2,2 miliardi, lasciandolo con un $ 1,3 miliardi valore netto. Oggi Sidney è focalizzato quasi esclusivamente sulla filantropia. Al di fuori del regalo da 110 milioni di dollari alla Thomas Jefferson University, la Sidney Kimmel Foundation ha già donato centinaia di milioni di dollari a varie organizzazioni di assistenza sanitaria, scolastica e di ricerca sul cancro.

Sidney Kimmel / Kevin Winter / Getty Images

N. 9: Ernest Rady - $ 120 milioni istituire un istituto di genomica presso l'ospedale pediatrico Rady di San Diego.

San Diego ex miliardario Ernest Rady ha guadagnato la sua fortuna attraverso lo sviluppo immobiliare e gli investimenti nel settore dei servizi finanziari. Perché è a ex miliardario? Perché negli ultimi due decenni, il signor Rady ha dato via Un tonnellata di soldi. Un tempo la sua ricchezza netta raggiunse il picco di 2 miliardi di dollari, oggi non supera nemmeno il miliardo. La filantropia di Rady si concentra principalmente sull'aiutare i bambini malati. Ad oggi ha donato oltre 180 milioni di dollari per creare e supportare l'ospedale pediatrico Rady di San Diego. Sì, prende il nome da lui. È il più grande ospedale per bambini in California e una delle più ammirate istituzioni sanitarie del suo genere al mondo.

# 8: T. Denny Sanford - $ 125 milioni per finanziare programmi di test genetici presso il Sanford Health Institute di Fargo, North Dakota.

T. Denny Sanford ha guadagnato il suo $ 1,3 miliardi fortuna come fondatore di First Premier Bank e della sua controllata Premier Bankcard, entrambi quotati tra i maggiori fornitori di carte di credito del mondo. Nel febbraio 2007 ha dato $ 400 milioni alla Sioux Valley Hospitals and Health System, che è stata poi ribattezzata Sanford Health. Ad oggi ha ceduto $ 500 milioni all'istituto con particolare attenzione alla cura dei bambini. Questa è solo una delle molte donazioni che Sanford ha fatto nella sua vita. Di fatto, tra tutte le informazioni elencate nella sua pagina wiki, circa l'85% è dedicato a dettagliare la sua filantropia.

# 7: Barry Diller e Diane von Furstenberg - $ 130 milioni all'Hudson River Park Trust per costruire un nuovo parco.

Questo dono potrebbe non essere altrettanto commovente dei tre precedenti, ma chi siamo noi per giudicare? Barry Diller vale la pena $ 2,3 miliardi grazie alla sua compagnia IAC / Interactive che possiede marchi come Match.com, Tinder, Ask.com, Vimeo, OkCupid, Urban Spoon e CollegeHumor. Diane von Fürstenberg è un magnate della moda che ha lanciato il suo impero nel 1970 con un investimento di $ 30.000. In meno di un decennio, il suo marchio stava generando oltre 150 milioni di dollari all'anno. Barry e Diane si sono sposati nel 2001 e da allora sono stati filantropi molto attivi.

Barry Diller e Diane von Furstenberg / Dave Kotinsky / Getty Images

# 6: Ken Griffin: $ 150 milioni all'Università di Harvard per gli studenti universitari.

Ken Griffin si è laureato ad Harvard nel 1989. Un anno dopo ha fondato l'hedge fund Citadel Investment di Chicago. Oggi la società gestisce oltre $ 20 miliardi di attività e il signor Griffin vale personalmente $ 5,6 miliardi.

Larry Busacca / Getty Images

5: Larry Page - $ 177,3 milioni alla Carl Memorial Page Memorial.

Nel febbraio del 2014, il fondatore di Google Larry Page ha donato $ 177,3 milioni di dollari delle sue azioni di società personali alle fondamenta che ha creato in onore del defunto padre. Fondata nel 2004, la Carl Victor Page Memorial Foundation si concentra principalmente sui problemi ambientali e dei servizi umani. Nel 2012, Larry ha donato alla fondazione 200.000 azioni di Google, che all'epoca valevano $ 123 milioni. Oggi la fondazione ha quasi $ 540 milioni valore di beni, quasi tutti sono stati donati da Larry. La sua donazione 2014 sosterrà Medici senza frontiere, Save the Children, Partners in Health e International Rescue Committee.

Larry Page EMMANUEL DUNAND / AFP / Getty Images

# 4: Gerald e Ronnie Chan - $ 350 milioni alla Harvard School of Public Health.

Ronnie Chan gestisce un impero immobiliare che ha stabilito la sua famiglia in uno dei più ricchi di Hong Kong. Si stima che la famiglia valga la pena combinata $ 3 miliardi grazie ad asset immobiliari commerciali di grande valore in Asia.Gestiscono anche una società di private equity e venture capital denominata Morningside Group che ha finanziato il loro braccio filantropico, la Morningside Foundation. Il fratello di Ronnie, Gerald Chan, è un dottore che ha conseguito il master in radiologia medica e il dottorato in biologia delle radiazioni, entrambi di Harvard. Da qui il loro generoso dono.

N. 3: Nick e Jill Woodman: $ 500 milioni alla Fondazione della comunità della Silicon Valley.

Nick Woodman è l'ex surfista che ha creato GoPro. GoPro è diventata pubblica nel 2014 e ha trasformato immediatamente Nick in un multi-miliardario. Subito dopo l'IPO della compagnia, Nick e sua moglie hanno deciso di mettere da parte 500 milioni di dollari delle loro azioni per fondare The Jill + Nicholas Woodman Foundation alla Silicon Valley Community Foundation.

# 2: Ted Stanley - $ 650 milioni al Broad Institute per la ricerca sui disturbi psichiatrici.

Non crederai a come Ted Stanley ha guadagnato la sua fortuna. Nel 1969, Ted fondò una piccola azienda chiamata Danbury Mint con l'obiettivo di fabbricare monete e medaglie da collezione. Il loro primo prodotto fu una medaglia per commemorare l'allunaggio sulla Luna Apollo 11 (la missione di Neil Armstrong e Buzz Aldrin).

Oggi la Danbury Mint produce migliaia di oggetti collezionabili per centinaia di aziende tra cui Coca-Cola, General Motors, Major League Baseball, Elvis, Disney e molti altri ancora. L'azienda produce monete, gioielli, articoli sportivi da collezione, targhe, campane, sculture, ornamenti natalizi e, più famoso, auto modello modellato in scala 1:24 come questo James Bond Aston Martin DB5.

L'interesse di Ted per la salute mentale fu ispirato da suo figlio Jonathan che sviluppò un grave disturbo bipolare con psicosi debilitante all'età di 19 anni dopo aver vissuto una vita altrimenti normale fino a quel momento. Il disturbo di Jonathan apparve per la prima volta durante il suo primo anno di college e lo costrinse ad abbandonare. C'era la possibilità che non avrebbe mai più vissuto una vita normale. Fortunatamente Jonathan ha risposto bene al litio e alla fine è stato in grado di completare il college e recuperare. Ma questa non è la storia standard per la maggior parte delle persone con gravi disturbi mentali. Soprattutto quelli che non provengono da famiglie benestanti.

La donazione da 650 milioni di dollari di Ted Stanley andrà a Boston Vasto istituto, che è una partnership tra Harvard e il Massachusetts Institute of Technology. Nel 2007 ha dato l'istituto $ 175 milioni creare lo Stanley Center for Psychiatric Research. La sua donazione di 650 milioni di dollari nel 2014 rappresenta la maggior parte della fortuna personale di Ted. Quando gli è stato chiesto come si sentisse sul fatto che suo padre stava dando via la maggior parte del suo diritto di nascita, Jonathan ha risposto: "Tutto quello che posso dire è che la mia famiglia ha capito bene.'

Non sono riuscito a trovare una foto di Ted o Jonathan Stanley.

# 1: Ralph Wilson - $ 1,3 miliardi alla Fondazione Ralph Wilson.

Se questa donazione sembra familiare, è perché ne abbiamo scritto a ottobre in quello che è diventato uno dei nostri articoli più popolari del 2014.

Lo scorso marzo, il fondatore di Buffalo Bills e proprietario di lunga data Ralph Wilson, morì all'età di 95 anni. Al momento della sua morte, Ralph era il più vecchio proprietario della National Football League. È stato anche il secondo più lungo proprietario della squadra di ruolo nella storia dei campionati, avendo posseduto i Bills per 54 anni. Dopo la morte di Ralph, la sua tenuta annunciò che avrebbero messo in vendita i Bills e alla fine accettarono un $ 1,4 miliardi offrire. Nell'ottobre 2014, la tenuta di Ralph ha rivelato che la maggior parte dei proventi della vendita istituirebbe due fondi fiduciari a beneficio delle città di Detroit e Buffalo.

La parte migliore di questa storia? Il regalo era completamente inaspettato. La maggior parte della gente pensava che il denaro sarebbe semplicemente andato ad arricchire gli eredi di Ralph. Invece, due città che possono sicuramente usare i soldi, sono state spazzate via quando hanno sentito la notizia della generosa donazione del signor Wilson.

Così il gioco è fatto. 10 incredibili donazioni da 13 persone fantastiche. Ecco sperando che un giorno tu abbia abbastanza soldi per essere uno dei più grandi filantropi del mondo!

Punta di cappello su philanthropy.com e il mio amico Danielle per aver ispirato questo articolo!

Consigli Dalle Stelle:
Commenti: